Cisterna d’Asti DOC

cisternadastiSUPERIORE
Piacevole vino rosso ottenuto dalla vinificazione di uve Croatina coltivate sulle assolate colline di Cisterna d’Asti. Un tempo il vitigno Croatina e il relativo vino erano conosciuti come “Bonarda di Cisterna” e vinificati come Piemonte Bonarda, oggi si è impostato il territorio di origine come nome della denominazione.

La vocazione delle colline Cisternesi alla coltivazione di questo vitigno ci consente di produrre un vino di grande struttura e personalità.

 

Vitigno: Croatina
Collocazione geografica: Nei comuni di Cisterna d’Asti e di Canale (CN).
Caratteristiche dei vigneti: Vigneti collinari di età variabile. Il terreno è sabbioso. Le viti sono allevate con il sistema Guyot.
Vinificazione: Pigiatura e diraspatura delle uve raccolte a mano e perfettamente mature. Fermentazione con macerazione del mosto a contatto delle bucce per alcuni giorni. Svinatura e immediato governo della fermentazione malolattica.
Maturazione e affinamento: Il vino nuovo subisce alcuni travasi e viene conservato in vasche per 12 – 14 mesi, in seguito messo in bottiglia e commercializzato come SUPERIORE.
Caratteristiche organolettiche: Colore rosso rubino intenso accarezzato da vivaci riflessi porpora, profumo fruttato con note di confettura di prugna e frutti rossi; sapore vinoso e armonico, il vino è corposo ma morbido, di buona persistenza al palato e leggermente tannico.
Abbinamento: Primi piatti tipici piemontesi come agnolotti e risotti ma nache con secondi di carne e salumi grassi.

Servire a 18 – 20 °C.

Richiedi informazioni su questo prodotto:

Richiedi informazioni